UN GEMELLAGGIO AL GIORNO TOGLIE IL DEGRADO DI TORNO

Negli ultimi giorni l’Amministrazione Comunale è stata oberata di lavoro per l’accoglienza delle istituzioni di Homburg, venute a siglare il patto di gemellaggio. Premesso che siamo ben felici di ciò e che siamo i primi a promuovere gli scambi culturali, vorremmo fare alcune considerazioni.

Infatti ultimamente sono stati fatti vari lavori (a Villa Doria e ai Cisternoni) che, per un attimo solo, ci avevano convinto di un cambio di rotta. Ma, leggendo attentamente le determine, abbiamo capito che si è trattato della classica “romanella”. Infatti tali lavori venivano giustificati proprio per la visita della delegazione, dato che “l’Amministrazione Comunale pone particolare attenzione al decoro urbano” (ma come non era un “degrado accettabile”??). Non sarà stato forse che il nostro Sindaco non voleva sfigurare?

La prossima volta, caro Sindaco, perché non li porta a vedere il degrado che c’è a Villa del Vescovo o a Villa Ada o ancora a Villa Contarini? Perché non gli fa fare un giro a Pavona, magari passando per il sottopasso?

 

Leave a Reply

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *