Risoluzione del problema relativo alla cabina elettrica di Via Tenutella

Con una precedente PEC avevamo avvisato le autorità competenti (Enel S.p.A. e per conoscenza il Comune di Albano Laziale) della presenza a Via Tenutella di una cabina elettrica aperta che, presumibilmente, veniva utilizzata come luogo di ricovero.

Tutto ciò premesso, poteva rappresentare un pericolo potenzialmente letale per eventuali accessi di persone non autorizzate.

Per questo ringraziamo Enel S.p.A. per la celerità dell’intervento e per la chiusura della cabina.

I portavoce.

Gianni Maggi                                                                Daniele Pelosi

Leave a Reply

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *