INCENDIO ALBANO LAZIALE: CHIEDIAMO CHIAREZZA

È notizia fresca d’un paio di giorni l’incendio a Pavona, nel Comune di Albano. Apprendiamo che ad andare a fuoco sarebbe stato un capannone di un’azienda di ferramenta e giardinaggio, originando una grande colonna di fumo dall’intenso colore nero, nettamente visibile a svariati km di distanza. Un incendio in parte simile a quello che si è sviluppato il 4 marzo scorso all’interno dell’impianto Irpp Pomezia Pneumatici, in cui il fumo tossico emanato dai pneumatici in fiamme si era diffuso su un territorio estremamente vasto.

Ci associamo a quanto dichiarano in una nota Piergiorgio Benvenuti e Fabio Ficosecco, rispettivamente Presidente Nazionale e Responsabile Romano del Movimento Ecologista – Ecoitaliasolidale. “Chiediamo, oltre ad accertare le cause dell’evento che risulta l’ennesimo in un’area ristretta, di procedere alla dovuta bonifica del territorio interessato con la massima celerità senza incorrere nelle solite discussioni burocratiche su competenze fra Comune e Regione. Anche per questo evento, senza alcun allarmismo, ma con determinazione chiediamo di comunicare con la massima trasparenza il grado di inquinamento prodotto dall’incendio, le zone interessate, e procedere con interventi immediati e risolutivi, al fine di garantire la salute dei cittadini, dell’ambiente e delle attività economiche della zona”.

È necessario fare chiarezza per appurare cause e responsabilità di un simile avvenimento, approfondendo le eventuali conseguenze sia per l’ambiente, che per le realtà territoriali ed attuare un serio controllo delle misure di prevenzione, vista l’allarmante frequenza di simili episodi sul nostro territorio.

Ringrazio Cittadini per il Movimento 5 stelle Albano Laziale, gruppo sempre vigile ed attento alle problematiche del territorio. Insieme a questo e tanti altri meetup, continueremo a collaborare per raccogliere le esigenze locali e tramutarle in atti ed azioni politiche a livello regionale.

Leave a Reply

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *