I nostri attivisti partecipano al “sit in” davanti a Piazza Montecitorio

Anche oggi siamo scesi in piazza, davanti alla Camera dei Deputati, per manifestare il nostro dissenso nei confronti della paventata “fiducia” che il Governo vorrebbe porre per approvare il famigerato disegno di legge “Rosatellum Bis”.

Al Presidente della Repubblica Sergio Mattarella chiediamo di non firmare un provvedimento che rischia di finire bocciato dalla Consulta.

La questione di fiducia, in effetti, svuota ogni discussione attorno al provvedimento, sbarrando la strada ad ogni tipo di confronto.

Il M5S chiede un sistema che permetta la governabilità del paese. Di avviso contrario PD e compagnia, che pur di non perdere poltrone, è disposto a scendere a patti con condannati in via definitiva.

Leave a Reply

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *