AMIANTO: un assassino nascosto.

Un cancerogeno inesorabile diffuso ovunque. Il Comune di Ariccia ha stipulato una convenzione che permette ai cittadini di rimuoverlo gratis, senza rischi per sé e per gli altri.

Agli amministratori di Albano chiediamo di fare altrettanto, dimostrando così quella preoccupazione per la salute pubblica che deve essere il loro primo dovere.
Avevamo già chiesto, inascoltati, una mappatura della presenza di amianto sul territorio; speriamo ora che almeno l’esempio dei vicini sia di stimolo, in attesa di tempi migliori.

Leave a Reply

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *